Scarica e installa Parallels Plesk Automation

1. Ottieni una licenza di prova di Parallels Plesk Automation valida per 90 giorni

Parallels Plesk Automation può essere implementato e concesso in licenza su uno di due scenari. Per finalità di valutazione, Parallels rende disponibile gratuitamente una licenza di prova valida per 90 giorni.

La licenza di prova consente l'implementazione del nodo di gestione di Parallels Plesk Automation con la possibilità di includere 200 siti web attraverso il cluser del server Parallels Plesk Automation. Non sono richieste licenze aggiuntive per i nodi web o email.

Per ottenere una licenza di prova, fai clic sul pulsante e completa il formulario. Un agente commerciale Parallels ti contatterà tra poco per procurarti una chiave di prova e rispondere ogni eventuale domanda.

 

Looking for Plesk 12 trial key? Get it here.

2. Scarica il codice di Parallels Plesk Automation

Per scaricare il programma d'installazione di Parallels Plesk Automation, usare il seguente comando:
[root@server /]# wget http://download1.parallels.net/ppa/ppa_installer
[root@server /]# chmod +x ppa_installer

3. Installazione di Parallels Plesk Automation

Se il tuo server è dotato di un unico indirizzo IP riconosciuto dal comando 'hostname -i', puoi eseguire l'installazione nel modo seguente:
[root@server /]# ./ppa_installer --password <admin user password> --admin_email <admin user email>

Se il tuo server ha più di un indirizzo IP o 'hostname-i' non risolve verso l'IP desiderato, usa il formato di comando completo:
[root@server /]# ./ppa_installer --password <admin user password> --admin_email <admin user email> --ip <management node IP>

Si consiglia anche di usare differenti interfacce per l'accesso esterno e le comunicazioni interne tra i nodi. Per le configurazioni di questo genere si dovrebbero indicare entrambi gli indirizzi IP nel comando d'installazione:
[root@server /]# ./ppa_installer --password <admin user password> --admin_email <admin user email> --ip <management node IP> --communication_ip <IP for service nodes communications>

Dopo l'installazione è possibile accedere al pannello di amministrazione usando l'URL https://<IP>:8443, user “admin” e la password selezionata nel comando d'installazione.

4. Installare gli strumenti per eseguire la migrazione

Per installare gli strumenti per eseguire la migrazione, usare i seguenti comandi:
[root@server /]# wget  http://autoinstall.plesk.com/PPA_11.5.0/migration-tools/installer.sh
[root@server /]# chmod +x installer.sh
[root@server /]#./installer.sh

Consultare la documentazione su come usare gli strumenti di migrazione Scarica PDF.

Aggiornamenti di Parallels Plesk Automation

Il sistema distingue gli aggiornamenti della versione corrente ed esegue l'aggiornamento alla prossima versione. Consultare la pagina relativa alle note della versione per maggiori informazioni sulle release e gli aggiornamenti più recenti: http://download1.parallels.com/ppa/11.5/release-notes/parallels-plesk-automation-11.5-updates.html

Per aggiornare il sistema dalla versione 11.1 alla versione 11.5, scarica lo script del nuovo aggiornamento e poi esegui il comando di aggiornamento:
[root@server /]# wget http://download1.parallels.net/ppa/ppa_upgrade
[root@server /]# chmod +x ppa_upgrade
[root@server /]# ./ppa_upgrade --upgrade

Per eseguire un aggiornamento per la versione corrente, eseguire il comando:
[root@server /]# /usr/local/ppa/bin/ppa_update -install-updates

© 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH. Tutti i diritti riservati.   Termini di utilizzo | Politica sulla Privacy